Feed RSS

sei proprio matta, onda…

Inserito il

ciao, onda sono ester… non ti sei fatta viva da quando siete tornati dall’inghilterra… che mi dici? è vero che la famiglia di richard è straricca??? l’ha detto alice a chicca…

 

bè… sì, ester… sono sicuramente benestanti… lui è un banchiere… la moglie credo che sia ricca di famiglia…

 

che fortuna sfacciata avete avuto!
bè… anche la mia chicca non può lamentarsi…
ce l’ho quasi fatta a far fissare la nuova data del matrimonio, (grosso sospiro)… forse a settembre…

e ilaria? a quando le nozze?

 

mah…

 

che c’è onda? non ti sento convinta…

 

non so, ester,… sono troppo ricchi per noi e poi… troppo legati alle convenzioni…

 

TROPPO RICCHI???  …ma che ti salta in mente, onda?

 

… sono diversi da noi come modo di vivere, sono lord o qualcosa del genere… ilaria, che già ha le sue perplessità ora, potrebbe avere dei problemi in futuro…

 

non ti sognare di dirglielo, onda…

 

veramente gliene ho già parlato con molta serenità ieri sera… le ho detto di pensarci bene, di guardare a fondo dentro di sé e di decidere senza tener conto di nessuno…

 

…tu sei proprio matta, onda…

Annunci

»

  1. Sei la mamma giusta al posto giusto…altro che Ester….

    Rispondi
  2. utente anonimo

    Tu ed Ester siete a due opposti estremi.
    Hai fatto bene a parlare ad Ilaria con molta serenitá. Com’é andata?

    ciao
    iLa

    Rispondi
  3. Anche io voglio sapere Ilaria che ha detto. Mi spiace invece che Chicca prosegua così poco convinta.
    E con Alberto come va è partito?
    Lidia la capera (se non sai che significa chiedi a Rosaria te lo spiegherà volentieri)

    Rispondi
  4. Non cambiare mai onda..non cambiare!

    Rispondi
  5. Onda posso darti un consiglio?
    Prendi Ester a piccole dosi! Non si regge!
    ciao
    anna

    Rispondi
  6. Lascia perdere quello che dice Ester,non ti lasciar fregare, non lascaireche freghino tua figlia

    Rispondi
  7. E’ chiaro che ester punta a sostituire tua figlia con la sua,per impiantarsi nella ricca magione:)

    Rispondi
  8. Si, sei matta.
    Per fortuna 🙂

    Rispondi
  9. Sei una matta che ama sua figlia e che aiuta sua figlia a cercare dentro di sè quale può essere il meglio per la sua serenità futura.
    Voglio essere matta come te per le mie bimbe.

    Rispondi
  10. Penso proprio che tu abbia fatto benissimo a parlare con tua figlia. Ora le tue parole ,il tuo amore, lavoreranno silenziosamente e poi spetterà a lei decidere..
    un abbraccio :*

    Rispondi
  11. tu non sei matta, sei una donna e una mamma saggia, sai quanti matrimoni vanno per aria proprio se ci sono troppi soldi, hai fatto BENISSIMOOOOOOOOO a parlare a Ilaria. La convivenza non è solo soldi e neanche solo amore, perchè poi ci deve essere il dialogo, affinità, di tutti i sensi quindi, che ci pensi bene. Certo che la tua amica mi fa pensare alle donne di tanto tanto tempo fa, tipo mia madre. Pensavo che oggi qualcosa era cambiato. Sai quante mie amiche hanno fatto matrimoni che sembravano da principi e poi divorzi a non finire. Certo non dico “due cuori e una capanna è assurdo, ma neanche l’esagerazione. In culo alla balena ne hai bisogno ciao ciao

    Rispondi
  12. Conosco poco tutto….mi sembrava un racconto invece era realtà. I figli poi fanno di testa loro ma dobbiamo trasferire un pò di saggezza e penso tutti convengano sul tuo modo di comunicare con tua figlia.

    Rispondi
  13. Se fosse stata mia figlia le avrei fatto lo stesso discorso. A meno che non sia innamorata pazza, che fugga finché è in tempo.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: