Feed RSS

senso di colpa?

Inserito il


 

andrea è stato ieri sera ad una festa di compleanno nella villa al mare di jacopo e si è fermato a dormire  lì. 

 

approfitto della sua camera libera di domenica mattina per fare il suo cambio di stagione.

la prima cosa che mi colpisce, appena entrata è il numero impressionante di libri, quaderni, appunti e dispense sulla scrivania.

non mi sembra vero: è passato un anno dal suo solenne fiasco quando non era addirittura stato ammesso alla maturità!

quest’anno tutto è filato liscio, fin troppo direi, tanto da essermi quasi dimenticata della sua presenza.
risultato finale: ammissione a pieni voti e… onda, che per la presenza ingombrante di due figlie irrequiete, continua a sentirsi in colpa per averlo curato troppo poco.

Annunci

»

  1. Gran bel ragazzo.. e pure in gamba, sempre creduto in lui..IO..

    Rispondi
  2. a volte i ragazzi attraversano momenti che non capiamo…credo sia successo a tutti noi…

    poi passano

    Rispondi
  3. Credo che distribuire l'attenzione a più figli sia una cosa assolutamente non semplice… non ti sentire in colpa 🙂

    Rispondi
  4. Mi aggrego al commento di the_e_girasoli..Spesso, quando si hanno dei problemi con gli altri figli, è difficile dare all'altro la stessa attenzione. Ma non ti preoccupare: sono sicura che lui percepisce il tuo amore di madre, non sentirti in colpa! =)

    Rispondi
  5. i figli crescono e cambiano…noi invece continuiamo a vivere eternamente preoccupate!

    Rispondi
  6. mi pare che se la sia cavata alla grande, quindi, lascialo fare.
    e, soprattutto, lascia fare a lui il cambio di stagione: mica vorrai che venga su come uno di quei maschi figli di mamme chioccia? :PPP

    Rispondi
  7. Mi confermi quel che mi diceva un'altra persona che talora la bocciatura è utilissima cosa

    Rispondi
  8. Mi spieghi perchè le donne debbano sempre sentirsi in colpa per tutto?
    Io faccio quel che posso e dove arrivo metto punto. E amen.
    Leela

    Rispondi
  9. Il genitore ha tante tenerezze verso i figli. Sono manifestazioni d'affetto così spontanee che nemmeno se ne accorge.
    Per questo, a volte, avverte un senso di colpa. Non sa quanto ha dato.
    Ma stai tranquilla. I figli, anche se in ritardo, percepiscono l'amore donato.
    Ciao.

    Rispondi
  10. La scuola è, come tante altre manifestazioni, un intreccio di fatti assai curiosi che spesso non misurano, valutano la persona.
    Non dargli peso, ma tu già lo sai no?

    Rispondi
  11. Sbagliando s'impara: quant'è vero.

    Rispondi
  12. Perchè sentirsi in colpa semmai può essere un bel segnale di maturità da parte sua e quindi dovrebbe modificare il tuo atteggiamento riconoscendogli il cambiamento e dandogli valore e responsabilità. Quando c'è qualcosa di positivo Onda….no?

    Rispondi
  13. Bravo! ha  riconosciuto le proprie responsabilità e ha reagito alla grande.
    Un abbraccio e buona settimana

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: